Tre colori – Film blu | Omaggio a Krzysztof Kieślowski. Con Francesco Cataluccio

mer 28 Ago 🌍21:15

Tre colori – Film blu | Omaggio a Krzysztof Kieślowski. Con Francesco Cataluccio

Trois couleurs : Bleu

  • 97 min.
  • Drammatico
  • 1993 (Francia, Polonia, Svizzera)

In occasione del  25° Anniversario della Trilogia dei Colori di Krzysztof Kieślowski il Cinemino propone a partire dal 28 agosto un Omaggio al grande regista e scrittore polacco premiato con il Leone d’Oro a Venezia 50°.

Tre colori: Film blu sarà introdotto da Francesco Cataluccio, saggista, scrittore esperto dei paesi dell’Europa Orientale e curatore degli eventi culturali dei Frigoriferi Milanesi.

L’iniziativa è realizzata con il Patrocinio del Consolato Gen. della Repubblica di Polonia in Milano.

Nei giorni successivi l’omaggio al regista continuerà con l’intera trilogia dei colori (Film bluFilm bianco e Film rosso) e con La doppia vita di Veronica.

Tornano ora di grande attualità i tre film dedicati ai colori della bandiera francese ispirati agli ideali di libertà, uguaglianza e fraternità proclamati principi fondanti ed essenziali per la civiltà europea, ma l’analisi è quella del rapporto profondo (quasi psicanalitico) di questi principi nell’animo delle persone che gli attori rappresentano, piuttosto che nelle implicazioni sociopolitiche. L’umanesimo e e il senso di umanità e partecipazione auspicati di Kieślowski  diventano mai come in questo momento estremamente necessari per dare un senso al nostro presente.

SINOSSI

Quando il marito e la figlia muoiono in un incidente automobilistico Julie è distrutta dal dolore. Per liberarsi dal proprio passato e iniziare una nuova vita, Julie vende la casa, distrugge i ricordi e brucia la sinfonia incompiuta del marito defunto. Julie vorrebbe una vita senza più proprietà né legami, ma il destino la riporta alla vita e all’amore.

  • Regia:Krzysztof Kieślowski
  • Interpreti:Juliette Binoche, Benoît Régent, Emmanuelle Riva, Florence Pernel
  • Musiche:Zbigniew Preisner
  • Fotografia:Sławomir Idziak
  • Montaggio:Jacques Witta
  • Produzione:MK2 Productions SA, CED Productions, France 3 Cinema, CAB Productions, "TOR" Production
  • Distributore:Minerva Pictures
  • Premi:Leone d'oro e Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile al Festival di Venezia, Ciak d'Oro al Miglior Film
  • ATTENZIONE! Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci
    ▶ Per accedere alla proiezione è necessario richiedere la tessera compilando il form al seguente link almeno un giorno prima del suo primo utilizzo: www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ Anche i soci 2018 devono compilare il form on line, ma senza dover attendere un giorno per l’approvazione www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ La tessera costa 3 € (gratuita per i minori) è nominale e non cedibile
    ▶ Il biglietto costa 7,50 euro (intero), 5 euro (ridotto) ed è pre-acquistabile on line a link www.ilcinemino.it/ticket-on-line/ con un sovrapprezzo di 0.50 €

    ▶ Il biglietto per il primo spettacolo del giorno costa sempre 5 euro, per tutti
    ▶ Gli abbonamenti non possono essere usati per l’acquisto on line, quindi consigliamo di venire un po’ prima per usarli, specie in caso di proiezioni ad alto tasso di pubblico
    ▶ I lavori che siamo stati costretti a fare per la riapertura hanno modificato la scala di accesso in sala, non permettendoci più di mantenere l’ascensore. La sala, pertanto, non è al momento accessibile ai disabili 😑