THE SHIFT

Mer 16 Giu 🇮🇹16:35

THE SHIFT

The Shift

  • 113 min.
  • Drammatico
  • italiano
  •  

Bruxelles. In un liceo due studenti di origine araba sparano sui loro compagni al grido di Allah Akbar, Eden e Abel una volta entrati nell’edificio tirano fuori due pistole e iniziano a sparare, un po’ alla rinfusa, senza un piano preciso, gridando vendetta e purificazione agli infedeli dell’Occidente. Adamo, immigrato italiano in Belgio, e Isabelle, madre belga di un ragazzo per metĂ  tunisino, guidano una delle ambulanze che arriva sul luogo della tragedia e caricano uno dei ragazzi feriti. Ma il ragazzo, Eden rinominato Hicham dalla jihad, è il complice dell’attentatore, e ha addosso un’altra cintura esplosiva. Da quel momento Adam e Isabelle attraverseranno la cittĂ  senza sapere se usciranno vivi dalla loro ambulanza. Quella che Alessandro Tonda racconta nella sua opera prima, The Shift – con Clotilde Hesme, Adamo Dionisi e Adam Amara –, è una tragedia che abbiamo imparato a conoscere bene e di cui ci portiamo i segni ancora oggi.

“C’è tanto nel sorprendente debutto alla regia di Alessandro Tonda. Racconta una storia di persone vere; vere paure e veri pregiudizi, la rabbia di un’Europa sotto attacco, evita risposte o giudizi – che sarebbero comunque impossibili da dare senza cadere nell’ipocrisia – e preferisce guardare in faccia il fondamentalismo. In qualche modo, parte dagli stessi presupposti dell film l’EtĂ  giovane dei Dardenne, che si muoveva nello stesso territorio The Shift, nella sua regia cruda e intensa, cerca però anche un’altra via: “Dedicato a tutti coloro che combattono senza armi”. Sono le parole gentili di Isabel, e non le armi delle forze speciali di polizia pronte a sparare. Utopia, forse, perchĂ© sappiamo che non sempre è possibile vincere una guerra solo parlando. Tuttavia lo possiamo sperare” Ileana Dugato – hotcorn.it

 

  • Regia:Alessandro Tonda
  • Interpreti:Clotilde Hesme, Adamo Dionisi
  • Musiche:Mokadelic
  • Distributore:Notorius
  • INFO LEGATE ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS:

    DISTANZIAMENTO: in rispetto delle regole di distanziamento imposte per l’emergenza legata al contenimento del covid, i posti in sala sono limitati e rispettano la distanza di un metro tra ogni spettatore.

    PRENOTAZIONE: consigliamo di acquistare i biglietti on line

    MASCHERINA: L’accesso in sala è consentito solo con mascherina. NON saranno però accettate le mascherine di stoffa.

    SANIFICAZIONE: la sala è stata sanificata, l’impianto di areazione ulteriormente potenziato e sanificato.
    ❗️ATTENZIONE❗️Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci