MADRE

MADRE

Mother

  • 128 min.
  • v.o con sottotitoli in Italiano
  • 2009 (Corea del Sud)

Esce in sala il film precursore di Parasite, film del 2009 dell’iconico regista Bong Joon-ho: MADRE.

In un piccolo paesino nel sud della Corea, la vita di una madre cambia radicalmente quando un giorno viene arrestato il figlio per il presunto omicidio di una liceale, ritrovata a faccia in giù su una terrazza con le mani legate. La polizia si basa su pochissimi elementi che lo incastrerebbero e decide di archiviare subito il caso.
La madre di Yoon Do-joon, tuttavia, è convinta che suo figlio non potrebbe mai fare del male ad anima viva e che quindi sia innocente. Nessuno, però, sembra crederle. Comincia ad indagare autonomamente, finche al Commissariato di polizia, un agente, vedendo la disperazione nei suoi occhi, decide di aiutarla a scoprire chi ci sia davvero dietro l’omicidio della studentessa. Cosa è disposta a fare una madre per proteggere il proprio figlio?

“Madre, in particolare, sembra costituire il lavoro più riuscito e più completo di Bong Joon-ho perché in esso, al resoconto del degrado sociale, si aggiunge il racconto di un sentimento materno che da umanissimo può diventare feroce, in un contraltare femminile del padre di Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli. La madre del titolo, una donna della quale non viene indicato nemmeno il nome tanto forte è la sua identità con quel ruolo, è una vedova che intraprende una personale indagine per scagionare il figlio mezzo demente dall’accusa dell’omicidio di una ragazza” Giovanni Mottola – ilcineocchio.it

 

  • Regia:Bong Joon-ho
  • Interpreti:Bin Won, Hye-ja Kim, Jin Goo, Jeon Mi-seon, Sae-byuk Song, Chun Woo-hee
  • Musiche:Lee Byung-Woo
  • Distributore:PFA
  • INFO LEGATE ALL’EMERGENZA DEL CORONA VIRUS:

    DISTANZIAMENTO: in rispetto delle regole di distanziamento imposte per l’emergenza legata al contenimento del covid, i posti in sala sono limitati e rispettano la distanza di un metro tra ogni spettatore e relativi separatori ove necessario

    PRENOTAZIONE: consigliamo di acquistare i biglietti on line

    MASCHERINA: L’accesso in sala è consentito solo con mascherina. NON saranno però accettate le mascherine di stoffa.

    SANIFICAZIONE: la sala è stata sanificata, l’impianto di areazione ulteriormente potenziato e sanificato.
    ❗️ATTENZIONE❗️Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci