Le invisibili

Le invisibili

Les invisibles

  • 102 min.
  • Commedia
  • 2019 (Francia)

Siamo in Francia e seguiamo le vicende di quattro assistenti sociali dell’Envol, un centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora. Quando il Comune decide di chiuderlo, si lanciano in una missione impossibile: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituate a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno infine a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli.
Il film è una commedia e si ispira al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne senza dimora di Parigi.

  • Regia:Louis-Julien Petit
  • Interpreti:Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noémie Lvovsky, Déborah Lukumuena, Sarah Suco, Pablo Pauly, Brigitte Sy, Fatsah Bouyahmed, Quentin Faure
  • Musiche:Laurent Perez del Mar
  • Fotografia:Antoine Vareille, Nathan Delannoy
  • Montaggio:David Chambille
  • Produzione:Elemiah, Apollo Films, France 3 Cinéma
  • Distributore:Teodora Film
  • Il cast sensazionale include nomi celebri, come Audrey Lamy e Corinne Masiero, e moltissime attrici non professioniste con un passato reale di vita per la strada. “Ispirandomi alla tradizione del cinema sociale britannico, da Full Monty a Pride– afferma il regista – ho capito che un genere come la commedia sarebbe stata la scelta migliore per raccontare la storia di queste donne. Volevo fare un film luminoso, pieno di speranza e focalizzato sulla coesione del gruppo, sul modo in cui ci si aiuta reciprocamente per fronteggiare le avversità”.

    Scrive l’Huffington Post: “Volete divertirvi? Andate a vedere Le Invisibili, trabocca di speranza”.