Il corpo della sposa

gio 22 Ago 🌍19:30
ven 23 Ago 17:55
sab 24 Ago 13:10 18:15
dom 25 Ago 🌍14:40 🌍21:30
lun 26 Ago 21:30
mar 27 Ago 🌍17:55
mer 28 Ago 🐶🌍16:10

Il corpo della sposa

  • 94 min.
  • Drammatico
  • 2019 (Italia)

Ambientato in un’inedita Mauritania, Il corpo della sposa racconta la storia di Verida, una ragazza moderna che lavora in un salone di bellezza, frequenta i social network, si diverte con le amiche. Quando la famiglia sceglie per lei un futuro sposo, Verida – come molte sue coetanee – si vede costretta a prendere peso affrontando il “gavage”, per raggiungere l’ideale di bellezza e lo status sociale che la tradizione del suo Paese le impone. Mentre il matrimonio si avvicina a grandi passi, pasto dopo pasto, Verida mette in discussione tutto ciò che ha sempre dato per scontato: i suoi cari, il suo modo di vivere e – non ultimo – il suo stesso corpo.

La proiezione di giovedì 5 settembre alle 21.15 sarà introdotta dalla regista Michela Occhipinti e da una giornalista del Corriere della Sera in occasione dell’edizione 2019 de Il Tempo delle donne, dedicata ai corpi e alla loro continua evoluzione.

  • Regia:Michela Occhipinti
  • Interpreti: Verida Beitta Ahmed Deiche, Amal Saad Bouh Oumar, Aichetou Abdallahi Najim, Sidi Mohamed Chinghaly
  • Musiche:Alex Braga
  • Fotografia:Daria D’Antonio
  • Montaggio:Cristiano Travaglioli
  • Produzione:Films Boutique, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Rai Cinema
  • Distributore:Lucky Red
  • Dice la regista Michela Occhipinti: “Non volevamo che lo spettatore ritenesse il gavage una cosa tribale, volevamo spingere piuttosto all’identificazione. Oggi in Mauritania solo un 20% delle ragazze sono costrette all’ingrasso, le altre lo scelgono. Vanno al wengala per mettere su due tre o chili. Noi facciamo il contrario. Siamo ossessionate dalla magrezza.”

     

    ATTENZIONE! Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci
    ▶ Per accedere alla proiezione è necessario richiedere la tessera compilando il form al seguente link almeno un giorno prima del suo primo utilizzo: www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ Anche i soci 2018 devono compilare il form on line, ma senza dover attendere un giorno per l’approvazione www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ La tessera costa 3 € (gratuita per i minori) è nominale e non cedibile
    ▶ Il biglietto costa 7,50 euro (intero), 5 euro (ridotto) ed è pre-acquistabile on line a link www.ilcinemino.it/ticket-on-line/ con un sovrapprezzo di 0.50 €

    ▶ Il biglietto per il primo spettacolo del giorno costa sempre 5 euro, per tutti
    ▶ Gli abbonamenti non possono essere usati per l’acquisto on line, quindi consigliamo di venire un po’ prima per usarli, specie in caso di proiezioni ad alto tasso di pubblico
    ▶ I lavori che siamo stati costretti a fare per la riapertura hanno modificato la scala di accesso in sala, non permettendoci più di mantenere l’ascensore. La sala, pertanto, non è al momento accessibile ai disabili 😑