Ancora un giorno – Milano Photo Week

dom 26 Mag 🐶🇮🇹13:25
mer 29 Mag 🇮🇹18:10
lun 3 Giu 21:30

Ancora un giorno – Milano Photo Week

Another Day of Life

  • 85 min.
  • Animazione, biografico
  • 2018 (Polonia, Spagna, Germania, Belgio, Ungheria)

In occasione della Milano Photo Week il Cinemino propone la proiezione del film “Ancora un giorno”.

«Fai in modo che non ci dimentichino». È questo l’imperativo che risuona nella mente del reporter Ryszard Kapuściński mentre percorre le strade sterrate e i villaggi dell’Angola in piena guerra civile per raccontare al mondo le storie di chi sta vivendo quei tragici giorni; come il riluttante comandante Farrusco, che ha deciso di schierarsi con i più deboli, o l’affascinante guerrigliera Carlota, che anziché
sparare alle persone vorrebbe guarirle… Finché, nei suoi peregrinaggi, il giornalista entra in possesso di una notizia che, se divulgata, potrebbe cambiare le sorti della guerra fredda e causare la morte di migliaia di persone. Il suo dovere di cronista gli imporrebbe di diffonderla, ma come può la sua coscienza sopportare un simile peso? Raúl de la Fuente e Damian Nenow adattano il reportage-capolavoro di Kapuściński in un racconto emozionante e coinvolgente, in cui spettacolari sequenze animate si alternano a interviste in live action ai veri protagonisti. E se i sopravvissuti parlano alle telecamere, i caduti non sono perduti per sempre: la memoria di chi era con loro, gli scritti di chi li ha raccontati, quell’ultima foto che li ritrae fanno sì che chi è scomparso non sia dimenticato. E permettono alle molte vittime della Storia di vivere ancora un giorno.

  • Regia:Raúl de la Fuente, Damian Nenow
  • Interpreti:Akie Kotabe, Wilson Benedito, Ryszard Kapuscinski
  • Musiche:Mikel Salas
  • Fotografia:Raul De La Fuente e Gorka Gómez Andreu
  • Montaggio:Raul De La Fuente
  • Produzione:Platige Films (Polonia), Kanaki Films (Spagna)
  • Distributore:I Wonder Pictures
  • Premi:European Film Awards per il miglior film d'animazione 2018
  • Dice il regista Raúl de la Fuente: “Il film non vuole essere un adattamento del libro, ma vuole raccontare la storia che Ryszard Kapuściński voleva scrivere e raccontare a sua volta, una storia che ha a che fare con la sua crescita nel ruolo di scrittore. Volevamo inoltre raccontare una storia che fosse universale. Kapuściński si ritrova coinvolto in una guerra caotica e in una serie di conflitti che non così distanti da quelli che si realizzano non molto lontano dai confini della Polonia proprio mentre noi stiamo parlando.”

    ATTENZIONE! Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci
    ▶ Per accedere alla proiezione è necessario richiedere la tessera compilando il form al seguente link almeno un giorno prima del suo primo utilizzo: www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ Anche i soci 2018 devono compilare il form on line, ma senza dover attendere un giorno per l’approvazione www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ La tessera costa 5€ (gratuita per i minori) è nominale e non cedibile
    ▶ Accettiamo prenotazioni solo per eventi speciali
    ▶ Il biglietto costa 7 euro (intero), 5 euro (ridotto) ed è pre-acquistabile on line a link www.ilcinemino.it/ticket-on-line/ con un sovrapprezzo di 0.50 €
    ▶ I carnet cinema emessi prima della chiusura dello scorso ottobre prolungano la loro data di validità fino al 31 maggio 2019
    ▶ I carnet non possono essere usati per l’acquisto on line, quindi consigliamo di venire un po’ prima per usarli, specie in caso di proiezioni ad alto tasso di pubblico
    ▶ I lavori che siamo stati costretti a fare per la riapertura hanno modificato la scala di accesso in sala, non permettendoci più di mantenere l’ascensore. La sala, pertanto, non è al momento accessibile ai disabili 😑