Just Charlie – Diventa chi sei – GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L’OMOTRANSFOBIA

Just Charlie – Diventa chi sei – GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L’OMOTRANSFOBIA

Just Charlie

  • 99 min.
  • Drammatico
  • v.o. sub. ita
  • 2017 (Gran Bretagna)

Il Cinemino dedica alla Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (IDAHOBIT) una programmazione a tema. Saranno infatti proiettati i film Normal, Just Charlie, Girl e il cortometraggio ad ingresso gratuito The Future is Fluid.

 

Charlie è un adolescente della provincia inglese con un grande talento per il calcio. Una delle squadre più importanti, il Manchester City, gli offre un ingaggio da sogno, ma Charlie ha un segreto: è felice solo quando, di nascosto, può vestirsi da ragazza. Intrappolata nel corpo di un fanciullo, Charlie è combattuta tra il desiderio di compiacere le ambizioni che il padre ripone in lei e il bisogno di affermare la propria identità. La scelta che la attende rischia di mandare in pezzi la sua famiglia e mettere a repentaglio i suoi affetti più cari.

Esordio alla regia di Rebekah Fortune, con una straordinaria performance di Harry Gilby (acclamato protagonista della versione teatrale di Billy Elliot), JUST CHARLIE – Diventa chi sei affronta le molte complessità della disforia di genere.

  • Regia:Rebekah Fortune
  • Interpreti:Harry Gilby, Scot Williams, Patricia Potter, Elinor Machen-Fortune, Peter Machen
  • Musiche:Yann McCullough, Darryl O'Donovan
  • Fotografia:Karl Clarke
  • Montaggio:Erline O'Donovan
  • Produzione:Seahorse Films
  • Distributore:Valmyn e Wanted
  • Premi:Premio del pubblico al festival di Edimburgo, Miglior film al Festival del film Europeo di Siviglia
  • Formato:DCP
  • Dice la regista: “Just Charlie” è un racconto di formazione molto particolare. Il protagonista è diviso tra il desiderio di compiacere le ambizioni del padre e l’urgente bisogno di esprimere la propria autenticità. Il bruciante desiderio di abbracciare pienamente la propria vera identità gli dona la forza per riuscire a farsi accettare e amare dalla comunità in cui vive. Raccontando la sua storia, ho voluto realizzare un “feel good movie” mantenendo però la schiettezza e il tono dolceamaro tipici della cultura britannica. Si tratta di una storia semplice, ma che aveva bisogno di essere realizzata con grande equilibrio e interpretata con immensa sensibilità. Volevo che il risultato fosse insieme appassionante, divertente, amaro, commovente, ma nel complesso gioioso.”

    Il film sarà preceduto da 3 brevi interventi:

    • Marinella Zetti di Asa Milano (Associazione solidarietà AIDS, impegnata dal 1985 in interventi di prevenzione per HIV/MTS sul territorio milanese)
    • Massimo Rebellato, coordinatore di Pride Sport Milano
    • Riccardo Zappa, presidente del Gruppo Pesce ASD

     

     

     

    ATTENZIONE! Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci
    ▶ Per accedere alla proiezione è necessario richiedere la tessera compilando il form al seguente link almeno un giorno prima del suo primo utilizzo: www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ Anche i soci 2018 devono compilare il form on line, ma senza dover attendere un giorno per l’approvazione: www.ilcinemino.it/tessere-2/
    ▶ La tessera costa 5€ (gratuita per i minori) è nominale e non cedibile
    ▶ Accettiamo prenotazioni solo per eventi speciali
    ▶ Il biglietto costa 7 euro (intero), 5 euro (ridotto) ed è pre-acquistabile on line a link www.ilcinemino.it/ticket-on-line/ con un sovrapprezzo di 0.50 €
    ▶ I carnet cinema emessi prima della chiusura dello scorso ottobre prolungano la loro data di validità fino al 31 maggio 2019
    ▶ I carnet non possono essere usati per l’acquisto on line, quindi consigliamo di venire un po’ prima per usarli, specie in caso di proiezioni ad alto tasso di pubblico
    ▶ I lavori che siamo stati costretti a fare per la riapertura hanno modificato la scala di accesso in sala, non permettendoci più di mantenere l’ascensore. La sala, pertanto, non è al momento accessibile ai disabili 😑